Author Archives: admin

  • 0

  • 0

  • 0
vivo per sito

VIVO – 10 ANNI DI STORIA

Vivo-Cover

Dal 5 aprile al 5 maggio in pre-sale il nuovo disco della formazione prog-rock modenese: un doppio album live con un brano inedito, che celebra un decennio di attività e quattro lavori in studio
Vivo: dieci anni in due ore con i Barock Project!
 
BAROCK PROJECT
VIVO!
 
Dieci anni in due ore…
… in pre-sale dal 5 aprile
 
Il 23 maggio 2016 i  Barock Project   pubblicheranno il loro nuovo album, un   doppio cd interamente dal vivo, intitolato  VIVO. Sarà il quinto titolo della   giovane prog-rock band modenese  e celebrerà  dieci anni di storia e quattro album in studio, tutti acclamati favorevolmente dalla   stampa internazionale.
Una scaletta con i classici del gruppo guidato dall’eccezionale tastierista  Luca Zabbini, che sintetizza perfettamente il decennio di lavoro e l’evoluzione compositiva dei Barock.
 
VIVO è il resoconto di un fortunato concerto immortalato nel 2015 durante il tour promozionale dell’ultimo album Skyline: un lavoro che ha riscosso importanti riconoscimenti dalla critica nazionale ed estera, che ha apprezzato la capacità dei Barock di interpretare il patrimonio progressive con un approccio serio ma comunicativo, rispettoso della tradizione ma in linea con la contemporaneità.  Ospite in Skyline,  Vittorio De Scalzi ha pubblicamente nominato i Barock “eredi nel prog-sinfonico” e continuatori dell’opera cominciata dai New Trolls nel ’71 con il primo Concerto Grosso. Oltre all’intero concerto, nella lunga scaletta –   due ore di live!   – ci sarà anche un brano inedito registrato in studio intitolato   My Silent Sea.
 
Preordinare è facilissimo sul web-shop della band barockproject.net/shop,
al prezzo promozionale di €16,00 (anzichè €19,00).
 
http://mat2020comunicatistampa.blogspot.it/

  • 0
LE LINGUE

  • 0
SANREMO 2015

SANREMO 2015

I KuTso pronti a travolgere Sanremo: “Le nostre esibizioni saranno un pugno in faccia al pubblico”

 

SANREMO 2015

Dai banchi di scuola a Sanremo 2015: chi sono i Kutso

Irriverenti perfino nel nome. I Kutso,che pronunciati all’inglese capiamo subito cosa voglia significare, sono una delle giovani band che partecipano quest’anno a Sanremo nella sezione dei Giovani. Gli irruenti Matteo Gabbianelli, Donatello Giorgi, Luca Amendola e Simone Bravi sono i componenti dei Kutso. Questi 4 ragazzi arrivano da Marino, alle porte di Roma e vantano già un curriculum di tutto rispetto. Band di apertura ai concerti di Marta sui TubiCapararezza, e presenti anche al concerto del Primo Maggio del 2014, i Kutso non amano essere paragonati ad una nuova riedizione di Elio e le Storie Tese, infatti uno dei loro punti di riferimento, come modo di esprimere le proprie idee ed emozioni attraverso la musica, è Rino Gaetano. I Kutso affermano quindi di avere un proprio modo di vivere la musica, attraverso lo sberleffo, l’irruenza e anche la provocazione.